PROTESICA

La protesi dentale è un manufatto necessario per sostituire la dentatura originaria persa o compromessa per motivi funzionali (il ripristino delle corrette funzioni masticatorie e articolari) ed estetici. La protesi può essere fissa o mobile. Per protesi fissa si intende un manufatto che viene cementato sul dente compromesso per sostituire le parti asportate (corona) o che va a sostituire completamente elementi mancanti poggiando sui denti adiacenti (ponti) o inseriti su impianti posizionati nell’osso come radici artificiali. Sono definite protesi fisse anche le “faccette”: sottili lamine in ceramica, applicate sui denti anteriori, prevalentemente a fini estetici, per mascherarne imperfezioni di colore forma o posizione. Per protesi mobile si intendono invece tutti i manufatti costruiti per sostituire intere arcate o parti di esse.

PROTESI FISSA

–          Faccette in ceramica (veneers)
–          Corone in zirconia
–          Corone in ceramica integrale
–          Corone in metallo ceramica

PROTESI MOBILE

–          Protesi totali
–          Protesi parziali scheletrate